Immagine-regolatore-di-tiraggio.bmp
Il regolatore di tiraggio viene impiegato per evitare l’eccessivo tiraggio su canne fumarie di caldaie ed apparecchi di combustibili gassosi, liquidi e solidi.
Il regolatore di tiraggio è richiesto obbligatoriamente dal DPR 1390, D.L.152/06  e UNI 13384, per tutte le centrali termiche a combustibile liquido e solido, mentre è consigliato e/o permesso per tutti gli altri impianti, siano essi domestici, a gas a legna ecc.



  • Esecuzione acciaio inox oppure acciaio zincato
  • Diametro esterno piastra Ø180 mm
  • Misure foro sul canale da fumo 150 x 80 mm
  • Altezza di montaggio 125 mm
  • Adatto per canali da fumo Ø 110….200 mm
  • Gruppo secondo norma DIN 1 – 3
  • Portata aria a 12 Pa 100…300 m3/h
  • Peso 0,9 kg
  • Campo di regolazione 15…50 Pa
  • Regolazione di fabbrica 12 Pa


immagine-montaggio-regolatore-di-tiraggio

Perché usare il regolatore di tiraggio
Il regolatore di tiraggio regola il tiraggio della canna fumaria già nel canale da fumo e mantiene le condizioni di tiraggio sempre ottimali per la caldaia. Il montaggio è molto semplice e universale per i canali da fumo di diverse misure. La regolazione del regolatore avviene mediante la vite contrappeso ed è a grande
campo d’azione.



immagine-funzionamento-regolatore-di-tiraggio

• Risparmio di combustibile (4-6%) grazie ad una combustione migliore
• risparmio di combustibile per migliore scambio termico
• I regolatori di tiraggio sono esenti da manutenzione